Proroga assicurazione professionale

Il 3 agosto 2012 Il Consiglio dei Ministri ha approvato la Riforma degli Ordini professionali, inserita nel Decreto Sviluppo. All’interno delle nuove disposizioni c’è anche una proroga di 12 mesi all’obbligo di stipulare l’assicurazione Responsabilità Civile Professionale, che tuteli dai rischi derivanti dall'esercizio dell'attività professionale.

L'obbligo di polizza professionale decorrerà per tutti in agosto 2013. Altro obbligo del professionista sarà anche quello di indicare al cliente i dati della propria polizza assicurativa di Responsabilità Civile Professionale, al momento del conferimento dell’incarico professionale. 

Download

Scarica il fac-simile del modulo di comunicazione della polizza assicurativa professionale.

Precedenti news sul tema

Le informazioni divulgate non hanno carattere di ufficialità. Si ricorda che ai sensi di legge gli unici testi aventi valore giuridico e che prevalgono in caso di discordanze sono quelli pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale a mezzo stampa. Aspicpsicologia.org, pertanto, non risponde di eventuali incongruenze rispetto ai testi ufficiali.

Pubblicato il 11/08/2012 alle ore 10:01

Commenti

Nessun commento presente.

Aggiungi commento

centro d'ascolto aspic

Centro di Ascolto Psicologico (C.A.P.) a distanza

Il Centro di Ascolto Psicologico (C.A.P.) effettua incontri a distanza per garantire il servizio di consulenza psicologica anche in questo difficile momento di emergenza. Il servizio è gratuitamente offerto ai soci Aspic Psicologia.

Pubblicato il 20 marzo 2020 alle ore 15:26 da redazione Archiviato in: Iniziative ASPIC

Esprimiamoci 2021/2022

Dal 22 ottobre riparte un nuovo ciclo di appuntamenti "Esprimiamoci": 10 appuntamenti online alla scopertà di sè e delle proprie risorse, in uno spazio di condivisione profondo e rispettoso. Scopri il programma e come partecipare.

Pubblicato il 21 settembre 2021 alle ore 17:59 da florinda [email protected] Archiviato in: nessuna categoria attribuita

Gay pride, visibilità LGBT+ e benessere psicologico

Per sostenere una comunità che chiede di essere vista, per sostenere la richiesta di diritti e parità, per poter trasformare una narrazione discriminatoria e tossica in una narrazione di gioia.

Pubblicato il 16 giugno 2021 alle ore 23:03 da florinda [email protected] Archiviato in: Attualità

Aspic Psicologia © Associazione Aspic Psicologia Responsabile: Florinda Barbuto. - Partita IVA 97873710582. Privacy Policy e cookie.
Made with oZone iQ

Informativa

Questo sito e/o gli strumenti di terze parti incluse in esso, utilizzano i cookie con finalità illustrate nella cookie policy. Accettando i cookie con il pulsante qui sotto acconsenti all’uso dei cookie.