Psicogeriatria

Psicogeriatria. Il counseling psicologico della terza età.

Il counseling psicologico della terza età.

Autore: Faccini M.
Anno: 1995
Editore: I Quaderni Aspic
Pagine: 94
Prezzo: € 13,00
ISBN: non disponibile

Contenuti

La psicoterapia della terza età richiede competenze specifiche che si sono venute formando solo di recente. Il “Quaderno” descrive le caratteristiche dell’invecchiamento normale, con i relativi cambiamenti fisiologici e cognitivi, oltre a quelli affettivi e di personalità.
Vengono quindi descritte le principali sindromi a cui può andare incontro un soggetto anziano: da quelle con base organica a quelle psicologiche.
Nella parte riservata alla psicoterapia sono invece illustrate le fasi della clinica specifica ed i temi che più frequentemente emergono nella consulenza di sostegno o nella terapia degli anziani; vengono dati suggerimenti su come affrontare i principali disturbi affettivi geriatrici, si parla di revisione della vita, di transfert e di contro-transfert. Le riflessioni conclusive portano, comunque, una nota di ottimismo sulla qualità della vita che attende i “nuovi vecchi”, sopratutto se aiutati da un valido sostegno psicoterapeutico.

Aggiungi commento

centro d'ascolto aspic

Centro di Ascolto Psicologico (C.A.P.) a distanza

Il Centro di Ascolto Psicologico (C.A.P.) effettua incontri a distanza per garantire il servizio di consulenza psicologica anche in questo difficile momento di emergenza. Il servizio è gratuitamente offerto ai soci Aspic Psicologia.

Pubblicato il 20 marzo 2020 alle ore 15:26 da redazione Archiviato in: Iniziative ASPIC

Esprimiamoci 2021/2022

Dal 22 ottobre riparte un nuovo ciclo di appuntamenti "Esprimiamoci": 10 appuntamenti online alla scopertà di sè e delle proprie risorse, in uno spazio di condivisione profondo e rispettoso. Scopri il programma e come partecipare.

Pubblicato il 21 settembre 2021 alle ore 17:59 da florinda [email protected] Archiviato in: nessuna categoria attribuita

Gay pride, visibilità LGBT+ e benessere psicologico

Per sostenere una comunità che chiede di essere vista, per sostenere la richiesta di diritti e parità, per poter trasformare una narrazione discriminatoria e tossica in una narrazione di gioia.

Pubblicato il 16 giugno 2021 alle ore 23:03 da florinda [email protected] Archiviato in: Attualità

Aspic Psicologia © Associazione Aspic Psicologia Responsabile: Florinda Barbuto. - Partita IVA 97873710582. Privacy Policy e cookie.
Made with oZone iQ

Informativa

Questo sito e/o gli strumenti di terze parti incluse in esso, utilizzano i cookie con finalità illustrate nella cookie policy. Accettando i cookie con il pulsante qui sotto acconsenti all’uso dei cookie.